Anna Ruffinengo

Anna Cn

Sono Anna ,all’età di 12 anni ho avuto il primo menarca (mestruazione ) 

Le prime cose che ricordo di quei momenti sono :

-dolore interno da piegarsi in due , il quale mi veniva giustificato con un ;sei diventata donna 

E cosa voleva dire ? 

-mal di pancia lancinante, nausea , vomito , il quale venivano anch’essi giustificati; è tutto normale 

Anna sei una signorina . 

Ma io non volevo esserlo , se per esserlo dovevo stare così . 

Mi ricordo che dicevo: io non voglio ! 

È sempre mi fu risposto : Anna è normale avviene a tutte le donne e il ciclo mestruale . 

Passano gli anni ma il dolore non passa mai . Un’ombra costante che mi divora dentro . 

Ho passato anni interi da medici vari a capire perché mi succedevano certe cose . 

Ma il problema ero io ( per loro ) 

La mia testa . L’ansia . 

Non venivo creduta da nessuno . Ero sola , sola contro tutti . 

Ho subito il mio primo intervento in laparoscopia nel 2013 

Secondo intervento 2020 in laparoscopia 

Tutti per endometriosi e cisti di 5 cm,  aderenze . Più altri interventi in anestesia locale per problemi minori ma sempre invalidanti . 

Nel male però c’è sempre un faro di speranza,  il mio faro si chiama Celeste,  la mia vita,  il mio tutto . Bisogna dire anche le cose belle , c’è lo fatta e sono fortunata ne lo dicono tutti . Mi ripeterò sempre c’è speranza se divulghiamo e ci facciamo conoscere . Per questo faccio parte dell’associazione la voce di una è la voce di tutte . Per far sapere che prima o poi le cose cambieranno ! E noi ce la faremo ne sono sicura . Insieme . Ora posso dire che non mi sento più sola . 

Anna.

 

LA VOCE DI UNA È LA VOCE DI TUTTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *